Argus Cyber Security acquisita da Continental

La tedesca Continental, azienda leader a livello mondiale nella produzione di pneumatici, sistemi di frenata e di controllo del veicolo, ha annunciato di l’acquisizione di Argus Cyber Security.

La Argus è una società israeliana specializzata nella cyber sicurezza del settore automobilistico. L’azienda offre svariate soluzioni per prevenire e contrastare attacchi informatici diretti alle autovetture.

Fondata nel 2013 da quattro esperti di sicurezza informatica, tra i quali spicca il CEO Ofer Ben-Noon, la società ha attualmente oltre 70 dipendenti a Tel-Aviv e ha raccolto finanziamenti per oltre 130 milioni di dollari.

Sebbene non vi siano conferme ufficiali, il valore dell’operazione è stato stimato intorno ai 430 milioni di dollari. L’acquisizione da parte di Continental permetterà ad Argus di sviluppare ulteriormente il suo potenziale innovativo, come dichiarato dal CEO Ben-Noon:

Argus was founded with a vision to protect all vehicles on the road from cyber threats. To this end we have developed the most comprehensive automotive cyber security offering in the industry and enjoy global recognition of our leadership. Joining forces with Continental and EB will enable us to further accelerate the realization of that vision. With automotive cyber security regulations in the making worldwide and with already millions of connected cars on the road, I can’t think of a better time, or a more exciting move, than now to become part of EB. Together we will shorten time to market and make it easier for vehicle manufacturers to protect their vehicles from cyber-attacks”

L’esperienza e il know how nel settore dell’automobile di Continental e la tecnologia di Argus nel settore software segnano l’inizio di una collaborazione esclusiva e nuova nel panorama del mercato automobilistico mondiale.