Grande successo per le aziende israeliane agli Edison Awards!

Anche quest’anno le aziende israeliane si sono distinte agli Edison Awards. Questi prestigiosi riconoscimenti, conosciuti anche come gli “Oscar dell’innovazione”, premiano l’eccellenza nell’innovazione tecnologica, sviluppo di nuovi prodotti e servizi, marketing e design incentrato sull’uomo.

In totale sono state 7 le aziende israeliane premiate:

La medaglia d’oro nella categoria delle energie rinnovabili è andata a SolarEdge Technologies  per la sua tecnologia inverter HD-Wave che consente di produrre più energia solare a costi inferiori.

Insightec è arrivata al primo posto nella categoria delle innovazioni mediche per il suo casco Exablate Neuro , il primo dispositivo a ultrasuoni focalizzato approvato dalla FDA per il trattamento del tremore essenziale in maniera non invasiva.

Sul gradino più alto del podio si posiziona anche iPulse Medical, nella categoria benessere femminile, per il suo dispositivo Livia, l’unico dispositivo medico clinicamente testato per eliminare il dolore mestruale senza l’uso di farmaci antidolorifici.

Nella categoria di connettività, Secdo ha vinto il primo premio per il suo software Endpoint Security e Automated Incident Response. Recentemente, la startup di cybersecurity è stata acquisita da Palo Alto Networks per un investimento di 100 milioni di dollari in contanti e azioni.

Tre medaglie di bronzo sono invece andate a Anagog, NovoCure e Innoviz Tech.

Anagog ha sviluppato il primo motore AI integrato sul mercato per convertire i dati dei sensori in tempo reale nel comprendere lo stato e il contesto della mobilità dell’utente, senza necessità di un server di back-end.

NovoCure ha ideato invece Optune, un dispositivo indossabile e portatile, approvato dalla FDA, per il trattamento del glioblastoma (un tipo di tumore al cervello) che utilizza campi elettrici a bassa intensità.

Infine, Innoviz LiDAR di Innoviz Technologies si è qualificato terzo nella categoria delle tecnologie dei veicoli autonomi. Questa innovazione di telerilevamento dovrebbe contribuire alla commercializzazione di massa di veicoli autonomi.

Per la lista completa dei vincitori è possibile consultare questa pagina