Israele, leader mondiale nelle tecnologie dentali e odontoiatriche

Dal 17 al 19 maggio 2018 si terrà Rimini Expodental, la fiera internazionale più importante dedicata alle tecnologie del dentale.

Alla manifestazioni saranno presenti ben 14 aziende israeliane, sarà possibile incontrare le aziende durante tutta la durata dell’evento fissando incontri B2B attraverso il nostro ufficio.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione e per fissare degli incontri è possibile scrivere all’indirizzo email: milano@israeltrade.gov.il

Al seguente link è possibile scaricare il catalogo completo dell’evento

 

 

Israele, leader mondiale nelle tecnologie dentali e odontoiatriche

L’odontoiatria ha fatto molta strada dalle sue origini nell’antica civiltà mediorientale – ma alcune delle tecnologie dentistiche più sofisticate si stanno sviluppando non lontano da dove tutto ebbe inizio, in Israele.

Sede di ricercatori leader a livello mondiale e di oltre 100 aziende produttrici di dispositivi dentali, Israele ha sviluppato soluzioni dentali avanzate per migliorare le prestazioni cliniche, ridurre i tempi di seduta e aumentare l’efficienza e la facilità di trattamento.

Il prestigioso Global Competitiveness Index del World Economic Forum colloca Israele come il terzo paese più innovativo al mondo, incluse le tecnologie dentali. L’acquisizione da 375 milioni di dollari della tecnologia israeliana MIS Implants da parte della Dentsply Sirona negli Stati Uniti nel 2016 ha seguito una serie di altre acquisizioni di tecnologie dentali multinazionali negli ultimi anni, con esperti che riconoscono Israele come hub di innovazione mondiale e come fattore chiave per attrarre investimenti internazionali.

Tra le innovazioni dentali più apprezzate di Israele ci sono le sue soluzioni implantari, inclusi impianti corti espandibili da utilizzare nei casi in cui vi è mancanza di volume osseo e impianti che semplificano le procedure di “sinus lift” consentendo ai chirurghi di eseguire l’intero processo tramite inserimenti di fluido attraverso l’impianto stesso – una procedura minimamente invasiva che riduce il rischio di infezione e altre complicanze post-op. Inoltre, le tecnologie di stampa 3D israeliane sono state utilizzate per la produzione di guide chirurgiche e protesi dentarie, mentre gli scanner 3D intra-orali ed extra-orali di Israele hanno contribuito a ridurre la barriera all’ingresso per i dentisti che vogliono utilizzare l’innovativa tecnologia CAD CAM  (tecnologie di progettazione assistita da computer e produzione assistita da computer).

Nel contempo, gli innovatori israeliani hanno anche sviluppato tecnologie in grado di uccidere i batteri nocivi all’interno degli impianti dentali prima che i batteri possano diffondersi e causare infezioni pericolose. Le soluzioni educative ed ergonomiche di Israele per i dentisti sottolineano anche il suo impegno per i progressi tecnologici che migliorano la vita di medici e pazienti.

Queste tecnologie, sviluppate con l’obiettivo di migliorare i trattamenti e gli esiti in tutto il mondo, hanno contribuito a cementare il ruolo vitale di Israele nel fornire ai mercati mondiali innovazioni all’avanguardia. Israele è pronto a vedere crescere la domanda globale per le sue soluzioni di tecnologia dentale che permetteranno di aiutare milioni di persone a “ritrovare il sorriso”.