Un nuovo inizio per le tecnologie mediche

Un nuovo inizio per le tecnologie mediche

Da quando è emerso il coronavirus, sembra che non ci sia nessun altro argomento di cui parlare.

Non c’è dubbio che la pandemia di COVID-19 ha fatto sì che l’economia si deteriorasse a un ritmo più veloce a livello globale, ma in tutto questo caos, c’è speranza.

Israele, noto per la sua innovazione, si concentra su nuove tecniche e scoperte per superare le carenze dell’ecosistema sanitario globale.

Eccone alcune:

  1. La tecnologia di base di IceCure Medical ruota intorno al congelamento delle cellule tumorali. Questo viene fatto scaricando azoto liquido in un circuito chiuso e poi congelando le cellule cancerogene con l’aiuto di un ago speciale sviluppato dall’azienda. Così facendo, i tessuti sani rimangono intatti.
  2. Sight Diagnostics ha sviluppato un dispositivo che è in grado di dare i risultati degli esami del sangue in pochi minuti. Il primo prodotto dell’azienda è stato utilizzato in Africa e India per rilevare la malaria.
  3. Ibex Medical Analysis è una società di diagnostica del cancro alimentata dall’IA che assiste i patologi nel rilevamento di cellule cancerose nelle biopsie. La piattaforma Galen di Ibex ha finora aiutato a rilevare il cancro al seno e alla prostata.
  4. È una società di imaging medicale alimentata dall’intelligenza artificiale che ha recentemente ricevuto un’autorizzazione FDA. La soluzione HealthMammo è uno strumento automatico che segnala mammografie sospette e consente cure più veloci.
  5. RealView Imaging è un’azienda medica che ha sviluppato il primo sistema olografico medico al mondo chiamato HOLOSCOPE-i che fornisce un ologramma 3D realistico. L’azienda sta lavorando al suo prossimo progetto, HOLOSCOPE-x, che “produrrà immagini olografiche 3D all’interno del corpo del paziente, rendendo il paziente letteralmente trasparente.”
  6. MeMed è una startup che si occupa di misurare le proteine di risposta ospite-immune da un piccolo campione di sangue e applica l’apprendimento automatico per distinguere con precisione tra infezioni batteriche e virali.
  7. CorNeat Vision è un’azienda di dispositivi medici oftalmici che ha recentemente annunciato la sua nuova soluzione, CorNeat  KPro, una cornea sintetica che bio-integra con la parete degli occhi.
  8. I dispositivi di test medici portatili di Tytocare aiutano a esaminare la gola, il cuore, le orecchie, i polmoni e l’addome del paziente, misurando anche la temperatura corporea direttamente da remoto.

Le start-up israeliane sono famose per le loro tecnologie innovative che si adattano a nuovi scopi e sono rinomate per la loro innovazione.

Il mondo sta cambiando a causa del coronavirus ma Israele è già pronto a reagire

Fonte

Per qualsiasi informazione sulle aziende citate, non esitate a contattare il nostro ufficio all’indirizzo email qui sotto